Sign in / Join
0

Lab4Music Sipario, cambiare il proprio set MIDI con un dito

Alzi la mano chi non vorrebbe liberarsi dal giogo di dover cambiare impostazioni alle proprie tastiere ed expander con un semplice clic: oggi si può, grazie al piccolo modulo Lab4Music Sipario. Ideato e realizzato in Italia da Christian Pasin, grazie a un’interfaccia intuitiva Sipario con pochi gesti consente di programmare un complesso setup di tastiere, permettendo il cambio scene con un semplice colpo di dito durante una performance.

01

Ho deciso di mettere alla prova Sipario simulando le prove di una band, in cui il tastierista dispone di un solo controller MIDI, peraltro dotato di un’interfaccia USB/MIDI, con cui deve pilotare due parti provenienti dalla porta pentapolare MIDI In di un singolo expander; anche in determinati contesti essenziali Sipario si è dimostrato un valido alleato, perché dispone di un parco connessioni in grado di accettare device MIDI differenti. Per la prova, mi sono avvalso di strumenti quali il pianoforte digitale Roland FP-30 e l’expander GSi Gemini, quest’ultimo equipaggiato con un doppio DSP in grado di fornire due parti con timbriche provenienti da generazioni sonore distinte (campionamento, modelli fisici, ecc). I musicisti coinvolti nella prova sono Andrea Girbaudo alle tastiere, Franco Cadamuro al basso e Sergio Piras alla batteria.

02

Complessivamente, Sipario consente di gestire fino a sei controller MIDI in ingresso e 48 canali MIDI in uscita, attraverso due coppie di porte pentapolari DIN In/Out e un’interfaccia su porta USB di tipo A; il parco connessioni è completato da una seconda porta USB di tipo B per l’alimentazione e una presa per un pedale switch. Il cambio scene può avvenire in due modalità: attraverso il generoso switch retroilluminato denominato Fun, oppure toccando le icone visualizzate dal display TFT touch screen a colori da 320 x 240 pixel posto al centro del pannello comandi. Sipario fornisce di default 40 Scene e in essa sono ospitate fino a 30 Performance, ognuna con otto mappature combinabili.

 

Non perdetevi il test di Lab4Music Sipario che sarà pubblicato a breve su Audiofader, nel frattempo, gustatevi i nostri video che mostrano solo alcune possibilità di impiego di questo flessibile modulo italiano: buona visione!

Leave a reply