Sign in / Join
0

Speciale: Classici e moderni, il vintage in produzione

Alcuni prodotti non passano mai di moda, anzi il tempo puo’ dare loro un sapore nuovo così da poter essere apprezzati dalle nuove generazioni che non hanno avuto la possibilità di accedere alle edizioni originali

Si sa che nell’arte il passato spesso ritorna, ce l’hanno insegnato le arti visive prima, la musica poi e ultimamente anche l’industria della produzione musicale. Quando si parla di vintage bisogna stare attenti a non generalizzare accostandovi l’aggettivo vecchio, perché il significato è nettamente distante: un qualcosa di vintage non passa di moda, ma acquista in ogni periodo un valore nuovo sia monetario che artistico. Molto spesso, col passare degli anni, il prezzo di apparecchiature di questo tipo lievita a tal punto da diventare più un oggetto per ricchi collezionisti che per operatori del settore. Ed ecco che per ovviare a questa situazione sono state le stesse case produttrici a riproporre una versione attuale dei grandi classici del passato.

Arp Odissey

A distanza di oltre quarant’anni ARP, passata ora sotto la grande ala della giapponese Korg, ha deciso di riproporre il sintetizzatore che l’ha resa famosa nel mondo. Odissey è sempre stata la controparte del Moog Minimoog, tanto che è nota l’affermazione che se il Minimoog è maschio, l’Odissey è la femmina! Il suo pannello con slider invita a programmare in modo molto differente rispetto alle monopole!

Arp Odissey

Arp Odissey

Neumann U47 FET

Nato per sostituire il circuito valvolare, l’U47 FET ha una componentistica discreta selezionata per avere un colore timbrico ben preciso. La riedizione recente è perfetta. Un paio di questi U47 Fet in studio e avrete il suono vintage e caldo per strumenti, voci, basso e cassa di un tempo.

 

Neumann U47 FET

Neumann U47 FET

Neve 1073

Il preamplificatore per eccellenza, copiato, clonato, modificato e ispiratore di altre decine di circuiti. Ma un Neve 1073 è sempre un Neve 1073, una garanzia assoluta di qualità, colore e investimento nel tempo. Il modulo originale è imprescindibile in ogni studio che si rispetti, per tutti gli altri ci sono le versioni a unità rack o in format API 500.

 

Il modulo Neve 1073

Il modulo Neve 1073

SSL bus compressor

Nato sulle console, migrato in versione rack di un colore grigio e poi riprosto in livrea bianca, il bus compressor stereo di SSL continua a essere indispensabile per finalizzare il mix. Oltre alla versione rack, è prodotto anche per il formato API serie 500 e per il format SSL X-Rack. Innumerevoli le copie o le variazioni sul tema, di cui segnaliamo soprattutto l’eccellente Smart Research C2 con circuito Crunch. Per chi vuole sperimentare al massimo con il sidechain, sono ancora in circolazione pochi modelli SSL Xlogic Multichannel Compressor 5.1

 

SSL Xlogic Bus Compressor

SSL Xlogic Bus Compressor

Leave a reply