Sign in / Join
0

brainworx porta lo Shadow Hills Mastering Compressor Class A sulla tua DAW

È tempo di novità anche in casa brainworx l'azienda tedesca inaugura "gli anni '20" con la versione virtuale di una delle macchine più desiderate in ambito di mastering out-of-the-box, il mitico Shadow Hills Mastering Compressor Classe A.  Si tratta di una macchina in edizione limitata prodotta nel 2012 da Vintage King in soli 50 esemplari e dotata di una sezione VCA con molto più punch (è stata denominata Red) rispetto alla classica versione (chiamata Green); questa elaborazione comprende una sezione a componenti discreti in classe A con trasformatori Lundhal in ingresso con cablaggi Mogami, a cui brainworx ha posto particolare focus per fornire una modellazione unica e restituire il carattere dell'hardware.

La virtualizzazione conta oltre alle dotazioni della versione fisica di: processore mid/side, mono-maker, stereo width, parallel mix, filtro sulla sidechain a 12 dB per ottava e parametro headroom; rispetto alla Green version (pensata per il drum buss) questa red version è caratterizzata da LED di colore rosso nell'interfaccia utente ed è più adatta all'utilizzo sul master buss.

 

 

Shadow Hills Mastering Compressor realizzato da brainworx nei formati AAX DSP/Native/AudioSuite, AU, VST2 e VST3 per sistemi operativi Maco OS 10.9/Windows 7 e successivi; è in vendita al prezzo lancio di $ 199,99 (listino $ 329). Chi possiede una licenza della green version ha diritto a uno sconto per acquistare la red version a $ 99,99.

 

brainworx Shadow Hills Mastering comp virtual plug-in plugin alliance virtual software daw itb mix audiofader

 

PLUGIN ALLIANCE