Sign in / Join
0

Libri - Mixing secrets, i segreti del mixaggio

Qualità dei contenuti10
Livello di approfondimento9
Tenuta nel tempo9
Rapporto qualità/prezzo9
9.3

Mixing Secrets è un testo originale inglese scritto da Mike Senior, che ha una eccellente esperienza nell’adattamento delle tecniche di mixing applicate agli home studio e project studio. L’edizione italiana, uscita recentemente, è la fedele traduzione dell’originale.

Il sottotitolo “per gli home.studio e i piccoli studi di registrazione” non rende affatto giustizia al livello del contenuto. Abbiamo letto e valutato molti libri dedicati al mixing: quasi tutti entrano della categoria dei libri teorici con poca pratica. Qui invece siamo al lato opposto. L’autore ha diviso il testo di 480 pagine nei capitoli dedicati a “Sentire e ascoltare” per i sistemi di monitoraggio e l’ascolto, “Preparare il mix” per i template, il comping e l’arrangiamento, “Il bilanciamento” per il rough mix, la compressione, l’equalizzazione e la gestione del side-chain, “Zuccherare a piacere” per l’uso di riverbero, delay, enfatizzazione della stereofonia, della gestione del master bus e dell’automazione.

Ogni pagina accompagna il lettore a conoscere le tecniche usate dai più noti sound engineer, spiegate passo dopo passo e con una grande chiarezza. Non ci sono capitoli sulla teoria dell’outboard e del software (per fortuna), ma migliaia di consigli tutti reali, tutti eccellenti. Per poterlo leggere e comprenderne appieno le potenzialità, è necessario conoscere la teoria dei processori che si citano, perciò diventa un testo che permette di imparare a usare qualsiasi plug-in o outboard inserendoli nel mix e risolvendo miriadi di problemi. Non è quindi adatto all’home recording, quando si pensa al semplice appassionato che registra le sue performance ma non conosce nulla circa il mix e i suoi strumenti.

libro mixing secrets recensione luca pilla mixing mixaggio audiofader home studio mike senior

Più incline al project studio evoluto, è un libro che dovrebbe essere obbligatorio in ogni corso di sound engineer. L’uso di un plug-in piuttosto che di un altro è indifferente, ed è qui che troviamo un altro punto a favore. Alcuni testi sono pesantemente legati a determinati plug-in: Senior prende alcuni plug-in come esempio, ma i parametri che usa sono presenti in tutti i plug-in simili. È un libro quindi che non passa di moda o non invecchia, cosa non da poco in questo settore. Possiamo anche sospettare che sia utile per alcuni insegnanti, perché sono descritte tecniche poco conosciute che passano inosservate. Qui si coglie il valore delle interviste che Senior ha portato avanti nel tempo per una nota rivista inglese.

Poter leggere sotto un unico testo ciò che ha raccolto negli anni è una manna dal cielo, anche per questioni di tempo. Anche per chi lavora da anni come professionista, la lettura di Mixing Secrets può costituire un buon corso di aggiornamento o ispirare all’uso alternativo di tecniche e di processori. Per noi è diventato il primo libro da consigliare per chiunque voglia approfondire seriamente il mix con idee collaudate in studio dai più grandi sound engineer. La versione italiana è curata alla perfezione e siamo certi che diventerà un must per chiunque, giovane o meno giovane, voglia alzare la qualità delle proprie capacità di mixing. Se volete curiosare prima di acquistare, c’è un link e scaricare un pdf con le prime dodici pagine.

INFO

Volontè & Co

Prezzo: € 29,90

Allegati

FileDescrizione
pdf 20 Libro MIXING SECRETS