Sign in / Join
0

Recording Unhinged, Creative & Unconventional Music Recording Techniques- Sylvia Massy, Hal Leonard Book

Qualità dei contenuti9
Livello di approfondimento7
Tenuta nel tempo10
Rapporto qualità prezzo8
8.5
Reader Rating: (0 Rates)0

Adorabile, veloce e irrituale: sono i tre aggettivi che associamo alla piacevolissima lettura del primo libro di Sylvia Massy, conosciutissima sound engineer americana conosciuta per il suo lavoro con Tool, System of a Down, Johnny Cash, Prince e Red Hot Chili Peppers. In tutti i suoi anni di carriera, Sylvia ha conquistato il suo posto al solo per il suo modo di lavorare anti-convezionale e questo testo ne è la testimonianza.

I riti, le leggi, le regole e il bon ton della registrazione e produzione audio non fanno parte delle centinaia di aneddoti riportati da Sylvia. L'intero libro, infatti, è basato su brevissimi racconti con molte foto delle tecniche e imprese compiute dall'autrice, che ha potuto documentare nel suo lavoro. Queste perle di lavoro e creatività sono state ordinate nei capitoli di Advertures in Recordingland, Engineers and Demolition Experts, All The World's a Studio, Vocals, Bass, Drums, Guitar, Piano and Organ, Strings Horns and Orchestra, Keys Synths and Samplers, Percussion and Other Noise, Production Approach, Mixing.

Sviluppato quasi con l'impaginazione di una fanzine o di una rivista di gossip, in realtà illustra concetti, idee e tecniche non sempre scontate, dove l'approccio creativo conta più delle regole per cercare il sound giusto. Ad aggiungere valore all'opera sono i commenti di colossi come Al , George Massenburg, Hans Zimmer, Bruce Swedien, Jack Joseph Puig, Dave Pensado, Bob Clearmountain, Linda Perry, Geoff Emerick e molti altri.

Ne risulta una visione corale di piccole storie, scherzi, incidenti fortuiti o forzature improvvisate per venire incontro a un artista, a una produzione o a un suono. Per la prima volta, tra centinaia di libri che trattano l'argomento, abbiamo uno spaccato di vita vissuta in studio, mai monotona, ritmicamente veloce e di gustosa lettura. Ci sono decine di idee da cui prendere spunto per provare nuovi suoni e tecniche. Gli schemi e l'iconografia, curata dalla stessa Sylvia, aggiungono un tocco di arte che rende unico questo testo.

Consigliatissimo ai professionisti, a chi studia e a chi ha voglia di rilassarsi leggendo del proprio argomento preferito senza dover ragionare troppo!

Leave a reply