Sign in / Join
0

Audiofader Magazine #13

Audiofader Magazine #13

Pronti a leggere il nuovo numero di Audiofader Mag?

Il numero di marzo porta in dote l'intervista esclusiva a Filippo Barbieri, che da Bologna ha scalato le vette degli studi a Londra arrivando a lavorare per The Script. Scopriremo la sua storia e i suoi passi all'estero, pur restando un bolognese doc!

Abbiamo ripreso l'argomento loudness: negli ultimi anni gli standard si sono adattati alla realtà, con nuovi parametri da considerare. Si parte, come sempre, dai problemi del broadcast per arrivare a definire anche i parametri per chi lavora nel mondo della musica.

Siamo poi stati a Milano, agli Indie Hub, che propongono un nuovo concetto di studio di registrazione: il meglio dell'analogico, essenziale, e il co-working come nuovo modo di lavorare e dividere gli spazi. C'è molto da imparare per chi vuole rinnovare il proprio modo di lavorare.

I test software portano in primo piano l'emulazione: Toontrack Superior Drummer 3 è la soluzione per chi cerca tracce di batterie così vere da poter sostituire un batterista in carne e ossa quando occorre essere veloci e a basso costo, ma con risultati così credibili da non rammaricarsi di non aver preso un batterista. Modartt Pianoteq 6 spinge l'emulazione del pianoforte acustico, ma anche di Rhodes e affini, su nuovi confini, anche qui così credibili e musicali da lasciare a bocca aperta e ingannare qualsiasi ascoltatore. Infine, Universal Audio ha portato l'emulazione di Helios 69 sulla piattaforma UAD anche per i preamplificatori: un pezzo di storia della musica (Led Zeppelin) a portata di DAW.

Per l'hardware abbiamo messo in prova l'eq SPL PQ, eccezionale per qualità costruttiva e soluzioni dei circuiti: da tempo non si vedeva un equalizzatore di questa importanza.

Dangerous Music 2 Bus Plus è il sommatore con tre circuiti per la distorsione armonica e un limiter molto particolare: accanto alla trasparenza tridimensionale che ha sempre caratterizzato Dangerous, ora troviamo anche generatori di distorsione armonica per il mastering. Per chi è in cerca di una soluzione tra le interfacce audio che regga i prossimi dieci anni, MOTU 1248 può essere un'ottima soluzione per il suo equilibrio tra suono, potenza e connettività.

Torniamo ad analizzare anche i controller a tastiera con M-Audio Hammer 88.

Per i DJ, Roland ha introdotto DJ-808, una console che unisce sequencer, batteria elettronica e controller per DJ. Una formula del tutto inedita, in grado di cambiare la carte in tavola per i DJ più originali e musicali.

I tutorial vedono l'ingresso del Sound Design, con l'analisi di Boom Library Turbine per la generazione di rumori da motore aereo e non solo. Virtual Guitar è la nostra nuova serie sull'emulazione dei grandi suoni di chitarra: si parte con Eddie Van Halen. Infine proseguono i tutorial sulla programmazione FM: in questo numero vedremo come si realizza l'FM partendo da concetti di sintesi analogica.

Buona lettura!

Oppure scegli una delle possibili forme di acquisto


AF 13

 

Leggi tutti gli articoli di Audiofader 13 sul sito di Audiofader

Editoriale Divergenze Analogiche

Intervista Filippo Barbieri

Speciale Audio per il broadcast: loudness

Test Toontrack Superior Drummer 3

Test Modartt Pianoteq 6

Test UAD Helyos Type 69

Studi Indiehub

Test SPL PQ

Test Dangerous Music 2-Bus Plus

Test Motu 1248

Test Roland DJ-808

Test M-Audio Hammer 88

Sound design Boom Library Turbine

Speciale Virtual Guitar: Eddie Van Halen

Tutorial Sintesi, dall'analogico all'FM