Sign in / Join
0

Audiofader 14, con la channel strip Acustica Audio Water in edizione speciale per i lettori e iscritti

Il  numero per l'ombrellone estivo è pronto per essere scaricato dai nostri abbonati.

L'intervista di questo mese è con Sadaharu Yagi, uno dei sound engineer più eclettici del momento, in grado di lavorare con Shania Twain e per produzioni indipendenti dove cerca di catturare tutta l'energia del momento, a discapito della perfezione. Lo abbiamo incontrato a Roma durante una sessione al Forum Music Village.

Si entra nel tecnico con la seconda parte del loudness, dedicato a interpretare le misurazioni e le disposizioni dettate dalla pratica o dalla legge, scritto da Alessandro Sdrigotti. Imperdibile!

I test software vedono sotto la lente iZotope Ozone Advanced 8, sempre più usato in fase di mastering quando è richiesta velocità e precisione. A esso si affianca il test di Soundtheory Gullfoss che è molto di più che un equalizzatore dinamico: per la prima volta l'equalizzatore lavora con il concetto di mascheramento tra gli strumenti e non per dinamica vera e propria. I risultati, in mastering, sono oltre ogni aspettativa, rendendo Gullfoss il plug-in da avere per chiunque lavori alla finalizzazione.

Continua la nostra esplorazione di Universal Audio UAD, questa volta con la nuova edizione del plug-in Neve 1073 che può essere usato in Unison per sostituire il suono dei preamp standard di Apollo, con risultati molto interessanti.

Per chi ama le colonne sonore e il sound design, Vincenzo Bellanova ha realizzato il test di EastWest Voices of The Empire e, rimanendo sulla voce, ha esplorato Krotos Audio Dehumaniser 2 per generare suoni... mostruosi!

Sempre in tema di produzioni, Riccardo Gerbi entra nel dettaglio di Native Instruments Maschine MK III, che trova finalmente la maturità e un'interfaccia utente che cambia le carte in tavola nella fase di preproduzione. Se lavorare su Ableton Live 10, non perdetevi il tutorial sul nuovo Drum Buss. Se, invece, siete utenti di Avid Pro Tools e la nuova versione Ultimate vi ha confuso, è pronto un tutorial di Andrea Scansani per fare chiarezza, comprese le nuove funzioni.

Ai DJ è dedicato il test, di Andrea Maio, di Reloop Touch, con una serie di controlli innovativi che a rendono più flessibile rispetto ad altre console.

Lo studio di questo mese è SBM a Massa, con una interessante intervista a Mirko Mangano sul suo lavoro.

Per chi è alla ricerca di novità, il test dell'equalizzatore hardware Maag Audio EQ4M riserva sorprese, sia in mastering che in mix, come ben ci dice Salvatore Addeo. Da un po' di tempo non parlavamo di microfoni: abbiamo messo in studio il kit DC-7  di Telefunken per la ripresa della batteria, affidando l'analisi e la prova a Giulio Capone. Se siete invece a caccia di compressori dal bel suono, e anche non troppo costosi, può fare al caso vostro Golden Age Project Comp-2A, quasi una clonazione del classico LA2A ottico.

Infine, abbiamo lasciato per ultima la novità più scottante: grazie alla collaborazione con Acustica-Audio, offriamo GRATIS la channel strip Water Audiofader, che comprende il limiter derivato dalla modellazione dell'incredibile WSW 601431A

 

e l'equalizzatore con transistor al germanio WSW 435511, entrambi costruiti negli anni '60.

Le versioni sono completamente funzionanti e racchiudono in buona parte le capacità della più completa e potente versione standard di Water. Tutte le istruzioni sono sull'ultima pagina della rivista.

Per acquistare la rivista singola o l'abbonamento annuale con tutti i privilegi per leggere qualsiasi contenuto di www.audiofader.com vai a questo link!

Buona lettura!

La redazione

 

Leave a reply